FANDOM


Furisode (振袖) dal giapponese furì 振= fluttuante e sodè 袖= manica, cioè maniche svolazzanti/fluttuanti.

Furi1-0

La regalità di un Furisode in nero e rosa

Questo è il kimono formale per le giovani donne non sposate, e si indossa fino al ventennio di età, superati i venti e arrivate ai trenta non si dovrebbe più indossare, e il galateo del Kitsuke prevede altri tipi di kimono. Il Furisode essendo molto formale viene indossato in occasione di matrimoni e altre celebrazioni importanti, fra cui la cerimonia "Seijin no Hi 成人の日" (Coming of Age in inglese), in cui viene celebrato il passaggio alla maggiore età. In questa occasione ragazzi e ragazze si recano al tempio indossando i loro kimono, e le ragazze appunto indossano il Furisode! Si può dire che il Furisode corrisponda a un abito di gala occidentale da debuttante. Questo kimono proprio per le sue lunghe maniche fluttuanti, e per i meravigliosi decori artistici che lo rendono un vero e proprio capolavoro pittorico è molto apprezzato e ricercato anche da chi non indossa i kimono. Nei Furisode troviamo una ricchissima gamma di sgargianti colori vivaci o pastello, con delicati e raffinatissimi disegni floreali, e con obi annodati in maniera ben più elaborata rispetto a un normale kimono, quali i più tradizionali Fukura Suzume o Tateya, oppure il Bara e molti altri. Ma proprio per questo il Furisode richiede una vestizione un pochino più complicata rispetto ai normali kimono, e difatti solitamente per indossarlo è necessario l'aiuto di un'assistente.

Fur2

Un bellissimo Furisode floreale in celeste

Il Furisode data la sua formalità, come per il Tomesode richiede accessori importanti quali Obi e Zouri dorati o con decori in questo colore, o impreziositi da perline, strass ecc, ma anche accessori a parte, fra cui un differente Obimakura, un Nagajuban su misura, Obijime del tipo tubolare e riccamente decorati con perline, lustrini o corredati di Obidome in alcuni casi, Obiage del tipo Shibori, Zouri con la suola rialzata a mo di zeppa e così via. E anche su questo tipo di kimono possiamo avere dei Kamon come per Tomesode, Houmongi, Iromuji e Mofuku. Inoltre il Furisode può presentarsi in tre tipologie ben distinte, che sono il "Ko Furisode" (dal giapponese ko 小= piccolo) le cui maniche hanno una lunghezza di circa 75 cm, il "Chu Furisode" (chu 中= medio/mezzo), le cui maniche hanno una lunghezza di circa 90 cm, e infine l' "O Furisode" (dal giapponese o 大= grande), le cui maniche hanno una lunghezza che può arrivare a ben 114 cm. Oggi giorno poi i Furisode sono corredati di accessori moderni quali Date Eri con pizzi, strass e perline, Kanzashi a tema, Obijime con perle e lustrini, acconciature moderne con ricci e boccoli sciolti, per dare un look più fancy e giovanile al tutto; e per l'inverno vi sono eleganti stole di pelliccia per stare al caldo! 

Curiosità

  • I Furisode essendo kimono molto pregiati sono particolarmente costosi, quindi spesso vengono noleggiati, anche se c'è il mercato dell'usato che permette di acquistarne a prezzi più contenuti.
  • Poiché oggigiorno l'età da matrimonio si è alzata, e sempre più le ragazze si sposano tardi, ecco che l'età per portare questo kimono si è elevata fino ai trenta.
  • Più è matura l'età della ragazza più si fanno spenti i colori e più i motivi dei decori si fanno radi, andando a decorare solamente il fondo di maniche e orlo.
  • In passato per le ragazze che raggiungevano i 18 anni e per quelle che si sposavano, era consuetudine tagliare e accorciare le maniche dei loro furisode, che fatto ciò diventavano dei tomesode. Attraverso questo gesto simbolico, la ragazza diventava una donna e la donna una moglie. Inoltre, la giovane sposa conservava le maniche tagliate per fare un abitino per il suo primo figlio.