FANDOM


Od

Un vivace kimono da danza femminile

Il Kimono da Danza (踊り着物) o Odori Kimono è un mondo un po' a parte rispetto agli altri kimono, pur avendo anch'esso la solita forma a T. Innanzitutto è unisex, cioè che è disponibile sia da uomo che da donna, ed in entrambi i casi con colori molto sgargianti e vivaci; ovviamente però mantenendo le dovute differenze tra kimono femminili e maschili di cui si era precedentemente parlato, quali colli, forma delle maniche, lunghezza, modo di indossarli, ecc. Innanzitutto la prima cosa che contraddistingue questo tipo di kimono sono i colori estremamente sgargianti e vistosi (sia per la donna che per l'uomo), i cui decori spesso e volentieri hanno motivi con ricami e rifiniture metallizzate molto luccicanti e scintillanti, questo perché i kimono devono essere ben visibili dal palcoscenico o quando si è in strada ai festival tradizionali. A volte questi kimono posso addirittura essere realizzati con tessuti in diversi colori assemblati tra loro a mo di effetto patchwork, e questa tipologia di kimono da danza prende il nome di Katamigawari, e il cui significato è metà e metà o mezzo e mezzo, proprio a indicare la presenza di due differenti tipologie di colori e motivi assieme. I kimono da danza sono corredati da Obi anch'essi molto appariscenti, realizzati con tessuti metallizzati (oro o argento) molto vistosi e luccicanti, sempre perché siano ben visibili da lontano, e possono essere di tutti i tipi, dall'Hanhaba al Fukuro ecc. Vi è poi un'altra tipologia di kimono da danza, che è

Awa odori

Un modello di kimono da danza Awa Odori

l'Awa Odori (阿波おどり), usato dalle troupe di danzatori per le strade durante i festival, e che differisce parecchio dai kimono standard! La lunghezza di questi particolari kimono è più corta di quella di un wafuku standard e presenta il collo di colore contrastante rispetto al resto del kimono, inoltre possono anche recare scritte su di essi o loghi con i nomi delle prefetture o dei festival presso cui si svolgono le danze, e anche la vestizione stessa differisce molto da quella classica che vuole questi kimono indossati più come dei Juban, con l'abbinamento di accessori molto particolari, quali Susoyoke dai colori sgargianti e ben visibili da sotto il kimono (questo perché il kimono viene rimboccato in modo tale da accorciarlo ulteriormente), i manicotti Tekou, i Rikyu Geta portati coi tabi (che solitamente non si usa abbinare geta e tabi assieme) e larghi cappelli in paglia chiamati Amigasa.

Od2

Un kimono da danza maschile dai colori sgargianti e vivaci.

L'Odori kimono però se abbinato con un Obi normale non da danza può essere utilizzato come un tradizionale kimono formale. Ma questo avviene solo con i kimono da danza femminili di misure standard, e non con quelli da uomo o con gli Awa Odori! Altra caratteristica dei kimono da danza è quella di non essere foderati all'interno, e questo per consentire maggiore mobilità nei movimenti e per una maggiore freschezza, perché altrimenti muovendosi con una fodera interna chi lo usa avrebbe troppo caldo. Il kimono da danza inoltre è sempre realizzato con tessuti sintetici, questo per maggiore praticità poiché danzando si suda molto, o anche per strada è facile che i kimono si sporchino e c'è quindi spesso bisogno di lavarli.

Qui sotto potete vedere la vestizione di un kimono da danza Awa Odori