FANDOM


La seta Meisen (銘仙 o 銘撰) si cominciò a produrre dal 1868, e divennero presto molto popolari, in quanto il loro costo era ridotto ed erano disponibili nei centri commerciali giapponesi agli inizi del ventesimo secolo. La produzione terminò nel 1955.

Simile come tecnica al Kasuri, inizialmente i fili venivano legati a mano per poi tingerli, ma presto il processo venne meccanizzato. Il filato veniva tessuto allentato, e tinto usando degli stencil; a questo punto la trama o l'ordito potevano essere scartati e sostituiti con un filo nuovo, o essere mantenuti e ritessuti a trama stretta.

I kimono Meisen si caratterizzano per i colori vivaci e i motivi audaci e di grandi dimensioni, che prendevano ispirazione dall'art decó e l'art nuveau popolari al tempo. Al giorno d'oggi sono tornati popolari dentro le correnti di ispirazione vintage come Kimono-hime.